SHEGA: il nuovo frutto della musica arbëreshe

Aggiornato il: 2 giorni fa

shega foto © ALESSANDRO FERRANTELLI

La giovane band di Piana degli Albanesi The Daggs ha cambiato nome in Shega (in arbëresh “melagrana”).

Lo hanno scelto ‘per la pluralità dei chicchi, l’unità del frutto, il senso di comunità che evoca. E per mille altri colori’, come hanno scritto nella loro pagina Facebook.

Il nuovo nome è stato presentato con un coordinato grafico luminoso, colorato, pop; il loro pubblico ha accolto con favore la scelta di cambiare nome ed estetica, che segna anche l’ingresso nel roster della società di edizioni 900B Music.

Ma ripercorriamo insieme la loro storia. SHEGA è una band che coniuga la lingua arbëreshe a musica indie-pop di respiro contemporaneo. Il loro paese d’origine, Piana degli Albanesi, è stato fondato da esuli albanesi nel cinquecento e ancora oggi mantiene la lingua, la cultura e le tradizioni ereditate.

Nati come “The Daggs”, nel 2014 cominciano a scrivere canzoni nella loro lingua madre.


A novembre 2015 avviene il “battesimo” al SUNS Europe, festival europeo della canzone in lingua minoritaria (Cagliari). A maggio 2017 vincono l’Opp! Festival alla Farm Cultural Park di Favara (AG), grazie al quale registrano il primo singolo Drita (“la luce”) presso gli studi Indigo di Palermo. A gennaio 2018 rappresentano la musica arbëreshe contemporanea a Tirana, ospiti del Presidente della Repubblica Albanese. A maggio 2020 pubblicano il primo videoclip, Lumturi (“felicità”), un omaggio al poeta arbëresh Pasquale Renda, accompagnato dalle immagini del primo tour nell’Arbëria calabrese. Durante i concerti, oltre agli inediti, propongono anche cover di brani tradizionali arbëreshë, riarrangiati secondo il proprio sentire.

Il 21.01.21 nasce SHEGA: significa appunto “melagrana” ed è il percorso che porterà all’uscita dell’album d’esordio.

Buon cammino SHEGA


© VISITPIANA all right reserved

  • Piana degli Albanesi
  • Piana degli Albanesi
  • piana degli Albanesi
© 2021 Casa Italia London LTD all rights are reserved and protected

231 Vauxhall Bridge Road, London, SW1V 1AD UK