Scopri Piana degli Albanesi: chiese e cappelle rurali.

Piana degli Albanesi è senza alcun dubbio ricca di chiese, che sono veri e propri scrigni di opere d'arte. Molti sono gli artisti che hanno lasciato il proprio segno, uno su tutti il monrealese Pietro Novelli che oltre al catino absidale della cattedrale di San Demetrio, che va considerato come un suo capolavoro, ci ha lasciato numerose altre testimonianze della sua opera.

In Piana degli Albanesi sono diffuse le edicole votive, che spesso si trovano negli spazi interni di alcuni palazzi. Infine non vanno certo dimenticate le chiese e le cappelle rurali, che in genere prendono il nome dalla contrada in cui si trovano: Madonna delle Grazie o della Scala (1560) alle falde del monte Maganoce; Santa Caterina, in contrada Fusha; Madonna dell’Udienza, sul poggetto omonimo; Madonna dello Stretto; San Mercurio; Madonna Nascosta (E fshehurë); Madonna della Pietà (Shën Mëria e Boshit) a pochi chilometri dal centro abitato sulla strada provinciale per Palermo; San Michele Arcangelo nello Sheshi; Maria Addolorata, alla sommità dello Sheshi. Molte di queste cappelle rurali, la cui costruzione è di difficile datazione, esistono tuttora. Oggi questo patrimonio è seriamente minacciato e confidiamo nella sensibilità di privati e nel dovere delle istituzioni, per la loro salvaguardia.

Ringraziamo l'architetto Matteo Vaglica per il suo contributo.



Salvatore Vasotti

©️ visitpiana.com



NOTE LEGALI

Questo sito ed il relativo blog non rappresentano una testata giornalistica in quanto vengono aggiornati senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Il sito visitpiana.com ha lo scopo di promuovere il patrimonio culturale e territoriale di Piana degli Albanesi. Molte immagini pubblicate, che non rientrano tra quelle di nostra proprietà provengono dal patrimonio condiviso in rete degli appassionati della Sicilia. Questo sito web non ha alcun fine di lucro, chi ravvisasse una possibile violazione di diritti d'autore può segnalarlo qui e provvederemo alla tempestiva rimozione del contenuto specifico.