lago di Piana degli Albanesi   

Il lago di Piana degli Albanesi è un bacino artificiale creato con lo sbarramento del fiume Belice. E stato utilizzato per la produzione di energia elettrica. L'acqua dal bacino superiore precipita in un piccolo bacino di raccolta che si trova a valle dove fu costruita la centrale idroelettrica Guadalami. Questo invaso ha attratto molte specie migratorie che vi stazionano in diversi periodi dell'anno. Per questo il WWF ebbe in concessione una grande parte istituendone una oasi che non è più esistente. Il perimetro è attraversato da percorsi molto suggestivi che richiamano molti appassionati di running o delle due ruote. Lo specchio d'acqua è stato più volte utilizzato anche per importanti campionati internazionali di canoa. Sono presenti diverse aree attrezzate ma quella con servizi offerti si trova a poca distanza dalla Diga di Piana degli Albanesi.

lago_piana_degli_albanesi.jpg