dettagli evento e registrazione 

mer 30 mag | Buenos Aires

I siti UNESCO di Palermo in mostra a Buenos Aires

Palermo protagonista con i suoi siti Unesco nelle splendide foto di Francesco Ferla
Registration is Closed
I siti UNESCO di Palermo in mostra a Buenos Aires

Orario & Sede

30 mag 2018, 18:00
Buenos Aires, Buenos Aires, Argentina

Info sull'evento

L’Istituto Italiano di cultura di Buenos Aires e l’Osservatorio UNESCO di Villa Ocampo invitano il pubblico a questa mostra fotografica che illustra l’incredibile varietà del patrimonio architettonico e culturale siciliano, tra i primi a livello mondiale per diversità, eterogeneità, specificità stilistica e culturale. Un percorso che si snoda lungo i siti entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Le immagini spaziano dalla ricostruzione post terremoto 1693 nella Val di Noto, alla Valle dei Tempi di Agrigento; dal patrimonio barocco, all’architettura arabo-normanna palermitana, in un caleidoscopio di culture, architetture, paesaggi e ambienti di una terra unica.

Una mostra d’insieme di queste bellezze, interpretate in forma creativa da Francesco Ferla, già autore delle fotografie del Comune di Palermo, Assessorato alla Cultura, per la mostra: “Palermo arabo-normanna, le Cattedrali di Cefalù e Monreale. Candidate per l’iscrizione nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco”.

Lo spettatore avrà così la possibilità unica di poter godere di un quadro di insieme del patrimonio Unesco siciliano, caratterizzato dalla complessità e dalla numerosità degli elementi che lo compongono.

Registration is Closed

Condividi questo evento

LEGGERE CON ATTENZIONE (DISCLAIMER)
si informa che i programmi e le locandine  sono forniti dagli enti organizzatori e che il sito www.visitpiana.com non è in alcun modo responsabile per eventuali cambiamenti senza preavviso che si potrebbero verificare.

Vi consigliamo di scegliere l'evento cui siete interessati e di registrarvi per ricevere aggiornamenti sugli eventi in programma, incluse eventuali modifiche o cancellazioni.